Strategie di prevenzione della violenza contro le donne e della violenza assistita nei contesti territoriali (Corso per operatrici e operatori di area sanitaria e socio-sanitaria del progetto #IpaziaCCM2021)

Da mercoledì 20 luglio 2022 a martedì 13 dicembre 2022

L’educazione continua in medicina è, secondo l'articolo 16 del D.L. 299/99, "l’obbligo della partecipazione alle attività di formazione per tutti gli operatori della Sanità e costituisce requisito indispensabile per svolgere l’attività professionale”.

Il professionista sanitario dunque deve maturare ad ogni triennio un totale di 150 crediti ecm (per un approfondimento cliccare QUI). A tal fine ormai da anni oltre ai corsi residenziali c'è l'opportunità di aggiornarsi "da casa" partecipando a lezioni sul web, chiamati FAD, ovvero Formazione a Distanza.

Il corso in questione è organizzato da Eduiss ed è riservato a 20.000 Operatori ed Operatrici che lavorano o afferiscono alle 7 Aziende Sanitarie ed Enti/Strutture partner del Progetto CCM 2021 IPAZIA nell’ambito della prevenzione della violenza contro le donne e della violenza assistita:
a. Azienda USL Toscana Sud Est - Toscana
b. Istituto Nazionale per la promozione della salute delle popolazioni Migranti ed il contrasto delle malattie della Povertà (INMP) - Lazio
c. Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico – Milano (Città Metropolitana di Milano) - Lombardia
d. ASL Friuli Occidentale - Friuli Venezia Giulia
e. USL Umbria 1 - Umbria
f. ASL Lecce - Puglia
g. ASL Matera (ASM) - Basilicata

Scopri di più cliccando QUI (occorre prima registrarsi al portale e poi si potrà ricercare il corso).