07/01/2022

Novità Lavoro Autonomo Occasionale



Con la conversione in Legge 215/2021 del D.L. 146/2021 a partire dal 21/12/2021 è stato introdotto un nuovo obbligo comunicazionale per i rapporti autonomi occasionali.

I committenti che utilizzano un Lavoratore Autonomo Occasionale dovranno comunicarlo preventivamente all’Ispettorato Territoriale del Lavoro tramite mail o sms.

Sono previste sanzioni amministrative da 500 a 2500 euro per ogni lavoratore per il quale sia stata omessa o fatta in ritardo tale comunicazione.

Lo scopo della norma è quello di monitorare preventivamente le collaborazioni occasionali al fine di contrastare forme elusive nell’utilizzo di tale tipologia contrattuale.

Ad oggi non sono ancora state comunicate le modalità operative per l’invio di tale comunicazione.