25/02/2020

Continua la collaborazione dell'Ordine con AREU per triage ostetrico telefonico



Care Colleghe,

l'Ordine si è reso disponibile a collaborare con il Servizio Sanitario per garantire visite domiciliari a puerpere e donne in gravidanza ed una presenza attiva di Ostetriche h24 presso la centrale AREU, Azienda Regionale Emergenza Urgenza, di Milano per rispondere alle chiamate delle donne in gravidanza o in puerperio e fornire una consulenza telefonica che possa ridurre al minimo gli accessi al pronto soccorso non necessari.

La centrale AREU ha accolto la disponibilità alla collaborazione almeno fino all'8 marzo, per cui è richiesta la presenza di almeno 5 ostetriche per turno.

Cliccando QUI è possibile dichiarare la propria disponibilità oraria e del giorno.

Siamo consapevoli che venga chiesto alla nostra professione l'ennesima dimostrazione di competenza a titolo gratuito, ma siamo certi che la dedizione verso la salute delle donne e dei bambini vi spingerà a rispondere favorevolmente anche a questa iniziativa.

La Presidente Nadia Rovelli ed altre Ostetriche del Direttivo saranno sempre presenti in centrale AREU per coordinare e formare in merito alle attività richieste. 

Grazie per la collaborazione.

Qui sotto, in un estrapolato del TG4 del 26/02/2020, si fa menzione dell'aiuto fornito dalle Ostetriche.