02/04/2020

Lettera per l'intitolazione dell'Ospedale da campo ANA di Bergamo all'Ostetrica Ivana Valoti



Riportiamo lo scritto inviato dalla Presidente Rovelli al Sindaco di Bergamo, al Sindaco di Nembro, alla Presidente del Consiglio delle Donne, al Presidente ANA, ai Direttori Generali di ATS e ASST di Bergamo:

"Egregi,

l'Ordine della Professione di Ostetrica interprovinciale di Bergamo, Cremona, Lodi, Milano Monza e Brianza si associa alla richiesta dei cittadini e dei professionisti sanitari di intitolare l’Ospedale da Campo dell’ANA alla nostra collega Ostetrica Ivana Valoti, che partecipò alla missione ANA del 1999 in Albania. 
Ivana, residente a Nembro, è mancata il 15 marzo, vittima del COIVD 19, era un’Ostetrica molto conosciuta e stimata dalle donne e dai suoi concittadini in quanto professionista competente, infaticabile, sempre disponibile ad aiutare chiunque avesse bisogno con spirito solidale, in particolare le donne gravide e neomamme in difficoltà ed immigrate. 

Quanto richiesto risulterebbe un bellissimo riconoscimento per tutti i volontari ANA, per i tanti operatori sanitari che hanno perso la vita in questa emergenza e per i cittadini di Nembro, Comune dilaniato da questa terribile epidemia. 

Per la responsabilità che Vi afferisce, si chiede la cortesia di condividere e sostenere quanto richiesto.

Distinti saluti,

Nadia Rovelli.
"