05/02/2021

Il valore delle Ostetriche nella campagna vaccinale, il parere del consulente legale dell'Ordine



Sebbene il bando ministeriale per il reclutamento dei professionisti vaccinatori abbia omesso di includere le professioniste ostetriche limitando il numero potenziale di professionisti coinvolti nella campagna vaccinale, molte regioni, tra cui Lombardia, ha riconosciuto il ruolo dell’ostetrica quale professionista con competenza nelle attività di prevenzione rivolta alle famiglie e alla collettività, e competenze distintive nell’assistenza alla donna in tutti i cicli della vita, alla donna in gravidanza ed in puerperio ed al neonato. 

Per evitare ulteriori inapropriatezze che danneggiano la comunità a causa di una non corretta attivazione di risorse professionali nel far fronte all’emergenza sanitaria, si diffonde il parere dell'Avvocato Cosimo Maggiore, consulente legale dell’Ordine.


Parere ostetriche e vaccinazion_rev ultima-signed.pdf Parere ostetriche e vaccinazioni